Ti trovi qui:Home»Coronavirus»AGEVOLAZIONI E DOMANDA SEMPLIFICATA PER LA RICHIESTA DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO
Lunedì, 01 Giugno 2020 02:00

AGEVOLAZIONI E DOMANDA SEMPLIFICATA PER LA RICHIESTA DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO

Il Decreto Legge 34/2020 introduce alcune novità per quanto riguarda l’autorizzazione di occupazione di suolo pubblico al fine di promuovere la ripresa delle attività turistiche danneggiate dall’emergenza sanitaria Covid-19: stabilisce dal 1 maggio al 31 ottobre 2020 l’esonero dal pagamento della TOSAP per chi già titolare di autorizzazioni, e per i richiedenti nuove concessioni o per chi volesse ampliare superfici già concesse sospende anche l’applicazione della marca da bollo necessaria per la richiesta.
Il Consiglio Comunale ha approvato nuove disposizioni e criteri semplificati per l’occupazione di suolo pubblico validi fino al 31 dicembre 2020 alla luce delle esigenze sopraggiunte con l’emergenza sanitaria, per rendere più agevole alle attività la realizzazione del distanziamento sociale, privilegiando il consumo all’aperto e ampliando, laddove possibile, le aree da concedere.
Dunque nel Comune di Gavorrano si estende a 50 mq l’area massima occupabile entro i 200 m dall’esercizio.
Inoltre è stato semplificato l’iter per le richieste di occupazione di suolo pubblico: le domande dovranno essere inviate compilando il modulo appositamente predisposto (Domanda semplificata per l’occupazione di suolo pubblico) tramite posta elettronica certificata all`indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Il richiedente può immediatamente predisporre l’allestimento delle aree come da richiesta, impegnandosi a rispettare le norme previste salvo ricevere diniego autorizzatorio entro 15 giorni dall’Ufficio competente che potrà comportare rimozione o adeguamento degli arredi installati. I soggetti di queste agevolazioni sono gli esercizi di somministrazione alimenti e bevande: ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari; bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari (le attività di cui art. 5 della legge n. 287/1991).
Comune di Gavorrano

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.