Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Rivitalizzazione borghi storici
Martedì, 01 Marzo 2022 11:59

Rivitalizzazione borghi storici

La rivitalizzazione dei nostri borghi storici è fondamentale per il futuro del territorio, per contrastare le dinamiche di spopolamento e l' innalzamento dell'età media

con le problematiche che ne conseguono nella nella quotidianità delle piccole comunità: una sfida non semplice che l'amministrazione ha deciso di affrontare attraverso progetti di accoglienza turistica diffusa, con incentivi all'avvio di nuove attività commerciali e con scelte urbanistiche conseguenti. Un lavoro che darà i suoi frutti solo nel medio e lungo periodo, ma nel quale crediamo fortemente.

Vediamo nel dettaglio gli interventi previsti.

Sono stati presentati tre progetti nell'ambito dell'avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse relative ad interventi pubblico-privati da includere nel progetto pilota promosso dalla Provincia di Grosseto, denominato nuovo patto per lo sviluppo della Maremma grossetana.

Il primo riguarda il recupero di Via dei Pannocchieschi a Gavorrano, progetto attraverso il quale di si prevede la realizzazione dei sottoservizi, della nuova pavimentazione e dell’arredo urbano di alcune vie all’interno del nucleo storico di Gavorrano. In particolare le strade interessate sono poste nel versante sud del nucleo storico e sono comprese tra piazza Bruno Buozzi e via Bandi.

Il secondo progetto ha come finalità il recupero di due tratti di strada pubblica: il primo è la porzione di via della Rocca, da via Cesare Terranova alla centrale termica del palazzo comunale, l’altro è la scalinata di collegamento tra Piazza Resistenza e via San Giuliano Martire. Ambedue i percorsi sono pedonali e rappresentano: il primo un tratto di passeggiata panoramica da valorizzare, il secondo un utile collegamento da rendere funzionale e a cui dare decoro.

Il terzo progetto presentato ha ad oggetto la riqualificazione delle aree pubbliche poste lungo via della Finoria per qualificare le funzioni collettive del parco urbano attraverso la realizzazione di un impianto per la pratica della mountain bike. L'esecuzione degli interventi potrà essere connessa alle previsioni di potenziamento della vicina struttura ricettiva Camping La Finoria.

Un ulteriore progetto è stato presentato nell'ambito di un progetto pilota di Regione Toscana per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi a rischio abbandono ed abbandonati. Per tale selezione, che rientrerà nelle linee di finanziamento del PNRR, il comune di Gavorrano ha candidatato la frazione di Ravi progettando il recupero del Cinema Teatro, la realizzazione sia di un percorso didattico illustrativo della flora e della fauna lungo Via della Serra che di un parco avventura presso il parco pubblico di Ravi.

Per consultare i documenti relativi ai progetti:

Via dei Pannocchieschi

Scalinata

MTB

Ravi

Patti territoriali

Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Google Analytics) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
AddThis
Condivisione social network
Accetta
Rifiuta
Web Analytics Italia
Agenzia per l'Italia Digitale
Matomo
Accetta
Rifiuta