Ti trovi qui:Home»Protezione civile»Proroga periodo a rischio incendi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Venerdì, 11 Settembre 2020 10:36

Proroga periodo a rischio incendi

La Regione Toscana, con Decreto Dirigenziale 14031/2020, ha deciso di prorogare il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi, di cui al Regolamento forestale della Toscana n. 48/2003, su tutto il territorio regionale fino al 25 settembre 2020 compreso.

In tale periodo valgono gli stessi divieti di abbruciamento dei residui vegetali (agricoli e forestali) ed accensione fuochi.

Si ricorda che nel “PERIODO A RISCHIO INCENDI” e negli altri periodi di massimo rischio per gli incendi boschivi, eventualmente individuati dalla Regione, vige il DIVIETO ASSOLUTO di qualsiasi tipo di abbruciamento; non è consentito, pertanto, intraprendere attività di abbruciamento, indipendentemente da orari e da distanze dal bosco.
Si informa che consultando il link della Regione Toscana si possono trovare tutte le informazioni utili sulle norme nazionali e regionali su boschi e foreste, sull`organizzazione regionale antincendi boschivi, nonchè sulle norme per gli abbruciamenti dei residui vegetali.