Ti trovi qui:Home»Argomenti»Ambiente»Raccolta rifiuti

Raccolta rifiuti

Aggiornamento agosto 2021

Per richiedere informazioni o segnalare problemi, è stato attivato un nuovo indirizzo di posta elettronica:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nuovo sistema di raccolta rifiuti - aprile 2021

Nel nostro comune il porta a porta sarà a servizio esclusivamente dei cittadini residenti a Bagno di Gavorrano e Filare. Le raccolte porta a porta del mastello verde e del sacco giallo verranno sostituite dalla raccolta stradale del multimateriale pesante con campane di colore verde. Vetro, alluminio e plastica dovranno perciò essere conferiti insieme (e senza un calendario specifico di ritiro) nelle campane stradali. I rifiuti non riciclabili (indifferenziato) dovranno essere raccolti in sacchi ben chiusi ed esposti all’interno di un mastello con codice RFID, caratterizzato da un sistema di riconoscimento dell’utenza.
Nel restante territorio comunale, sarà attivato un servizio di raccolta stradale con contenitori ad accesso controllato. I nuovi contenitori sono dotati di sistemi informatizzati che, a regime, consentiranno di associare ogni conferimento alla singola utenza e, in futuro, permetteranno di calibrare la tariffa anche sulla base dei rifiuti effettivamente prodotti e sulla concreta volontà dei cittadini di effettuare la raccolta differenziata. Questo nuovo servizio interesserà anche i cittadini del capoluogo, per i quali il servizio di raccolta domiciliare non sarà più attivo a partire dal 15 maggio. Per utilizzare i nuovi contenitori e quindi per conferire i rifiuti, sarà obbligatorio per tutti l’utilizzo della 6Card, una tessera magnetica associata all’utenza TARI.

Di seguito i pieghevoli realizzati da Sei Toscana ed aggiornati a maggio 2021:

Istruzioni raccolta differenziata

Istruzioni raccolta differenziata con 6 Card

Vademecum Raccolta rifiuti

Per saperne di più abbiamo messo a disposizione delle FAQ, scaricabili da qui:

Domande e risposte frequenti (agg. al 12/05/2021)

Ordinanza n° 55/2021: Servizio di igiene urbana - disposizioni urgenti per la minimizzazione dei rifiuti, l'incremento della raccolta differenziata e la riduzione dell'impatto ambientale, per la separazione delle varie frazioni dei rifiuti solidi urbani e loro conferimento - divieto di abbandono rifiuti e materiali – mesi luglio - agosto - settembre 2021


Aprile 2018

Dal mese di novembre 2017 è stato attivato, su una parte del territorio comunale il servizio di raccolta differenziata Porta a Porta. Nelle frazioni di Caldana, Ravi e Giuncarico, sono state attivate raccolte di prossimità e, nelle rimanenti zone del Comune, continua la raccolta con cassonetti stradali.
Non è corretto conferire i sacchetti nei punti di raccolta delle zone fuori dal P.AP. perchè questo crea disfunzionalità ed un aumento di costi che andrebbero a pesare sulle bollette nonché disagi per le frazioni interessate.
Si informa pertanto la cittadinanza che il Comune ha affidato l`incarico di controllo di tutto il territorio, del rispetto delle norme di corretta raccolta,  sia nelle aree PAP che nelle altre zone, a Ispettori Ambientali di SEI Toscana, che hanno il primo compito di informare i cittadini sule corrette regole, ma sono autorizzati dall`Amministrazione Comunale ad applicare le sanzioni a chi non le rispetta.

E` anche intenzione dell`Amministrazione, al fine di identificare e sanzionare i trasgressori, di affiancare agli ispettori sistemi di video sorveglianza
E`quindi nell`interesse di tutti rispettare le norme di corretto conferimento dei rifiuti e si confida nella partecipazione e collaborazione per consentirci di raggiungere gli obbiettivi di buone pratiche ambientali che ci siamo preposti. per questo dobbiamo cambiare il nostro atteggiamento individuale, dobbiamo differenziare e diminuire la produzione di rifiuti, ma soprattutto dobbiamo ribaltare il nostro punto di vista, anche le nostre abitudini, ma pensare diversamente, pensare differenziato.
Crederci fa differenza.
Confidiamo nel vostro aiuto.

Leggi l`avviso integrale


Brochure differenziata


LOGOJUNKER

Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, Junker lo riconosce e ne indica la scomposizione nelle materie prime e i bidoni a cui sono destinati.

Junker è una app gratuita.

Per informazioni: https://www.junkerapp.it/


La raccolta differenziata è uno strumento importante per raggiungere gli obiettivi di riciclo e recupero indicati dalla normativa vigente, completare il ciclo integrato dei rifiuti e contenere le tariffe.
Ogni cittadino può dare il suo contributo e aiutare la comunità, differenziando in modo corretto i rifiuti e conferendo le diverse tipologie di materiali negli appositi contenitori.

Per una corretta separazione dei rifiuti basta attenersi a poche e semplici regole che sono indicate nei documenti che alleghiamo:

Raccolta domiciliare

Raccolta stradale

Vademecum multilingue

Per effettuare una ricerca rapida per il corretto smaltimento dei rifiuti, visita il dizionario dei rifiuti oppure scarica la APP Junker.


RIFIUTI INGOMBRANTI:

Si ricorda che abbandonare rifiuti sul suolo pubblico o vicino ai cassonetti, oltre ad essere una pratica incivile e irrispettosa nei confronti dell’ambiente e dei propri concittadini, è un’azione perseguibile per legge e può essere punita
attraverso sanzioni amministrative.

Puoi prenotare il ritiro gratuito a domicilio dei tuoi rifiuti ingombranti e di sfalci e potature
chiamando il numero verde di Sei Toscana – 800127484.
Attivo dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:30. Il venerdì dalle 9:00 alle 12:30.
E’ possibile effettuare la prenotazione del ritiro anche compilando il modulo online sul sito internet di Sei Toscana, www.seitoscana.it, oppure inviando una mail di richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ritiro gratuito a domicilio.

Ulteriore documentazione:

 "RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE DELLE VARIE TIPOLOGIE DI RIFIUTO NEI CENTRI URBANI DI GAVORRANO, BAGNO DI GAVORRANO E FILARE- MODIFICHE ALLE MODALITÀ DI RACCOLTA NELLA RESTANTE PARTE DEL TERRITORIO COMUNALE-DISPOSIZIONI E NORME PER IL CONFERIMENTO DA PARTE DEGLI UTENTI E PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO"

Ordinanza dirigenziale n° 59/2017


Attivazione indirizzo di posta elettronica dedicato alla gestione dei rifiuti

Si comunica che, a partire da giovedì 11 febbraio 2021, riprenderà la consegna dei kit per la raccolta domiciliare "porta a porta".

Si comunica che, per evitare ulteriori disagi all'utenza, sarà ripristinata la consegna dei kit per la raccolta domiciliare "porta a porta".

A causa della delicata situazione epidemiologica e dell'introduzione della zona rossa nella nostra regione, la consegna dei kit per la raccolta differenziata è sospesa fino a data da destinarsi.

 

Si comunica che sarà possibile ritirare il kit per la raccolta differenziata "porta a porta" 2019/2020 per le frazioni interessate (Gavorrano, bagno e Filare) presso la sede Auser di Bagno di Gavorrano ogni giovedì dalle 15:00 alle 18:00.

 

Comune di Gavorrano

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.